web design umbriaSempre restando in tema di percorsi da 10/15 km (andata + ritorno) questa volta abbiamo sperimentato la salita delle sette stelle di HOKUTO. La toponomastica è un pò fumettistica e fantasiosa perchè questa vertiginosa salita che si inerpica dalla SS3 via Flaminia verso Pascigliano ha di Hokuto e di Ken il guerriero solo una vista mozzafiato dove effettivamente di notte si suppone di vedere più di sette stelle. Il giro date le temperature torride (36 gradi! ) ha impiegato la classica ora di sfacchinata turistica-fotografica più meditazioni assorte sulle location intense e brillanti al tramonto, dalle 19 alle 20 circa. Ma andiamo per ordine, andando verso LA MADONNUCCIA collegiana abbiamo diverse strade da scegliere e noi prendiamo arrivando dal basso la prima a destra che va verso frazione Costa. Scegliendo di nuovo la stradina a DX a un certo punto per scendere verso la via Flaminia dopo un km circa arriviamo ad attraversare la STRADA STATALE 3 (occhio sempre a rispettare criteri di SICUREZZA) PER ARRIVARE ALLA SALITA DI HOKUTO da scalare non senza una certa vivacità verbale perché il Ken sulle due ruote per arrivare in cima deve sputare sangue. Qui il panorama ripaga di tutte le sofferenze e placa anche gli animi più turbolenti con le classiche location collinari umbre in stile verdi colline d’Africa di Emingway!web design umbria Dopo aver saturato il sudore con decine di foto ecco il lato positivo: la strada ridiventa vertiginosa, ma in discesa! E da qui si arriva in mezzo al caseggiato di Pascigliano, dove svoltando sull’ unica via a DX ci incanaliamo di nuovo verso direzione Colle però deviando a un certo punto verso Molina Alto (chi lo avrebbe mai detto che la chiesa di frazione Le Molina con la sua strada alle spalle in salita di fatto non è altro che una discesa vista dal nostro percorso che semplicemente collega Pascigliano-Cervaia al grazioso caseggiato dove esiste un negozio di generi alimentari – bar che funziona come punto di riferimento per i consumatori locali non solo attratti da lontani centri commerciali. In ogni caso tornare poi alla DOMUS collegiana, con itinerari già visti come https://umbriawayinfo.wordpress.com/2020/08/05/i-64-percorsi-della-salute-mtb-itinerario-c7-da-colle-di-nocera-umbra-a-frazione-isola-via-molina-passando-all-andata-dalla-strada-dell-ex-stabilimento-merloni-oggi-jp-industr/ è un gioco da ragazzi anche se la strada ex MERLONI che porta alla SS3 non è proprio un balsamo benefico muscolare. Ma l’impavido ciclista MTB può superare queste semplici sfide in lieve salita semplicemente attuando una strategia condominiale: non essendo un professionista il turista locale sulle due ruote quando vede che ancheggia e boccheggia può fermarsi senza costituire un pericolo per il traffico ai margini della strada per ritrovare un assetto respiratorio consono alle grandi e nuove sfide che lo attendono. Il percorso presenta comunque un unico ostacolo, quei cento metri che salgono verso il cielo dalla SS3 dopo essere arrivati da vocabolo Costa e che un pò romanescamente abbiamo definito hokuto climb. Alla fine rimangono le foto che testimoniano l’ennesima immersione partecipativa della natura nel supportare la vita quotidiana in totale armonia: adesso sappiamo dove sono state copiate quelle bellissime copertine verde intenso sulfuree di un noto brand religioso che promette paradisi eterni dopo il trapasso. L’importante per il ciclista condominiale è prendere coscienza della bellezza che appoggia le sue pedalate su terreni variegati MTB che spaziano dall’ asfalto alle pietre e anche dimostrare un minimo di gratitudine al Grande Architetto che riempe il quadro di contenuti.

Riassumendo in particolare abbiamo visto dai link presenti in footer sul portale https://www.umbriaway.it le seguenti caselle della scacchiera:

e6: vecchia Flaminia e Roveto
c7: MOLINA e frazione ISOLA
f2: l’antica strada degli Uliveti e Boschetto
f1: la sorgente del RIO FERGIA a Boschetto
a3: Salmata
g7: Gualdo Tadino
e7: Corcia
f7: Gualdo Tadino per antica via consolare!
d2: Passo di San Michele, Colle-Boschetto-Gaifana e ritorno
a2: Costa-Salmata passando da Pascigliano
a4: Costa-Salmata passando da Le Molina e Isola
a5: località Parrano e BAR ON THE ROAD
a6: Le Molina Alta passando dalla Costa